La stampa industriale con Glassmaster

La stampa industriale di un CD, DVD o Blu-ray Disc, non viene eseguita con la masterizzazione di supporti registrabili ma avviene attraverso una tecnologia di presso-fusione. Lo stabilimento più produttivo e tecnologico d’europa è quello di Sony Dadc e si trova ad Anif, nella prima periferia di Salisburgo (Austria). Xonic è Service Partner Sony Dadc per la duplicazione / stampa di Cd Dvd e Blu Ray Disc ed è in grado di seguirvi e consigliarvi in tutte le fasi di progettazione delle vostre produzioni.
Il processo industriale di replicazione inizia con la realizzazione del GlassMaster, una matrice di cristallo purissimo sulla quale viene riportata tutta l’informazione digitale relativa al contenuto del CD master (Audio. Rom, Video, Extra). Questo processo richiede circa 12 ore di lavoro e viene eseguito in locali ad atmosfera controllata e pressurizzata in modo da evitare che particelle di polvere, acqua o altri elementi possano danneggiare la realizzazione del GlassMaster.

Il GlassMaster

 

Successivamente viene effettuata una metallizzazione elettrolitica di Nickel del GlassMaster ottenendo così uno Stamper Madre. Tutto il contenuto digitale che era presente sul GlassMaster, a questo punto della lavorazione, è stato riportato sullo Stamper Madre sfasato ovviamente di 180°. Per ottenere la giusta informazione digitale, sempre tramite un processo di metallizzazione elettrolitica, dallo Stamper Madre viene creato uno Stamper Figlio. Quest’ultimo verrà montato su un’ apposito telaio ed inserito nella pressa che sarà in grado di imprimere le informazioni digitali sul policarbonato alla temperatura di circa 350°.

Stamper Figlio montato sulla pressa

 

Ogni Stamper può essere utilizzato per stampare circa 40.000 pezzi dopodichè è necessario farne uno nuovo. Il disco di policarbonato stampato viene successivamente metallizzato su un lato ed incapsulato in un’altro foglio di policarbonato, viene poi rifilato il policarbonato in eccesso e stampata la label. Ogni pressa è in grado di stampare 1500 dischi all’ora.
Lo stesso processo industriale viene effettuato per la produzione di Dvd e Blu Ray Disc, la differenza principale è solo nella lunghezza d’onda del laser utilizzato per incidere il GlassMaster. I Dvd vengono scritti con un laser di lunghezza d’onda leggermente inferiore a quella del rosso mentre i Blu Ray Disc vengono scritti con un laser di lunghezza d’onda della gamma degli ultra violetti. Più la lunghezza d’onda è piccola o meglio, più la frequenza di oscillazione del laser è alta, più dati possono essere scritti su una stessa superficie. Questo è il motivo per cui i Cd possono contenere fino a 700 Mb, i Dvd 4,7 Gb su ogni strato (al max. 4 strati) e i Blu Ray Disc 25 Gb su ogni strato (al max. 2 strati).